fbpx
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Alimenti integrali: salute e gusto
Alimenti integrali: salute e gusto
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

FALLITA LA PROVA COSTUME: 7,7 MILIONI DI ITALIANI A DIETA

La prima prova costume è fallita per oltre 4 italiani su 10 che risultano sovrappeso (32%) o addirittura obesi (11%), con una netta prevalenza degli uomini rispetto alle donne. È quanto afferma la Coldiretti nel fare un bilancio del primo assaggio di caldo che ha portato nei primi weekend di sole molti italiani a scoprirsi al mare, al lago o nelle aree verdi delle città. Il ritardo dell’arrivo della primavera, segnata fino a ora da pioggia e basse temperature, ha favorito l’accumulo di peso con circa 7,7 milioni di italiani degli italiani che si mettono a dieta per recuperare un gradevole aspetto fisico.

7,7 milioni di italiani a dieta

4 italiani su 10 bocciati alla prima prova costume dell’anno. Complice il ritardo della primavera che non ha spronato a rimettersi in forma e che ha favorito l’accumulo di peso. 7,7 milioni gli italiani a dieta ferrea. Per affrontare il sovrappeso la dieta migliore resta quella mediterranea, particolarmente ricca di frutta e verdura

La prima prova costume è fallita per oltre 4 italiani su 10 che risultano sovrappeso (32%) o addirittura obesi (11%), con una netta prevalenza degli uomini rispetto alle donne. È quanto afferma la Coldiretti nel fare un bilancio del primo assaggio di caldo che ha portato nei primi weekend di sole molti italiani a scoprirsi al mare, al lago o nelle aree verdi delle città. Il ritardo dell’arrivo della primavera, segnata fino a ora da pioggia e basse temperature, ha favorito l’accumulo di peso con circa 7,7 milioni di italiani degli italiani che si mettono a dieta per recuperare un gradevole aspetto fisico.

Uno stile di vita più attento alla salute viene da molti trascurato durante il periodo invernale, con il 40,3% degli italiani che si comporta in modo sedentario mentre solo il 18,4% mangia frutta e verdura almeno quattro volte al giorno secondo le regole della sana alimentazione durante l’anno, secondo l’ultimo rapporto Istat/Cnel sul benessere. L’arrivo della bella stagione è quindi un momento di svolta per circa 16,9 milioni di italiani che dichiarano di seguire una dieta e di questi ben 7,7 milioni che dichiara di farlo regolarmente secondo l’ultimo rapporto Coldiretti/Censis, con un profondo cambiamento delle abitudini alimentari e una intensificazione dell’attività sportiva.

Se è scontro tra le diverse proposte dei dietologi per affrontare il sovrappeso (tisanoreica, dissociata, del sondino e Dukan), sono invece unanimemente riconosciuti i benefici della dieta mediterranea. I suoi prodotti base, a partire dal consumo di frutta e verdura, possono aiutare a recuperare la forma perduta ma sono anche considerati indiscutibilmente come essenziali per garantire una buona salute soprattutto per la crescita nelle giovani generazioni. Pane, pasta, frutta, verdura, extravergine e il tradizionale bicchiere di vino consumati a tavola in pasti regolari hanno consentito agli italiani di conquistare fino ad ora il record della longevità con una vita media di 79,4 anni per gli uomini e di 84,5 per le donne, tra le più elevate al mondo.

Lascia un commento