fbpx
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Alimenti integrali: salute e gusto
Alimenti integrali: salute e gusto
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

LE MIGLIORI VARIANTI DELLA DIETA MEDITERRANEA

Sul New England Journal of Medicine, una delle più importanti riviste mediche del mondo, è stata pubblicata un’ampia ricerca spagnola, realizzata su oltre settemila persone, che ha documentato come la dieta mediterranea, con abbondanza di olio extravergine di oliva o di semi oleosi, è in grado di ridurre eventi cardiaci in persone ad alto rischio (con diabete e ipertensione).

Lo studio è stato costruito in un modo davvero interessante. Le persone reclutate, in diverse città spagnole, sono state divise in tre gruppi: uno ha seguito una dieta mediterranea con un litro di olio extravergine di oliva a settimana offerto gratuitamente a ogni partecipante; un altro gruppo ha invece ricevuto gratuitamente 30 grammi al giorno per persona di noci, nocciole e mandorle; al terzo gruppo è stato semplicemente suggerito di seguire una dieta moderata in grassi. Dopo circa quattro anni, il controllo ha stabilito che i due gruppi che hanno seguito la dieta mediterranea con la supplementazione di olio extravergine o di semi oleosi, hanno avuto, rispetto al terzo gruppo, una riduzione significativa di infarti, ictus e mortalità per eventi cardiovascolari. Ma ricordiamo com’è la dieta mediterranea: alto consumo di cereali integrali, legumi, semi oleosi, frutta e vegetali, tanto pesce e poca carne rossa e insaccati. Il tutto con un uso moderato di vino bevuto a pasto.

Lascia un commento