fbpx
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Alimenti integrali: salute e gusto
Alimenti integrali: salute e gusto
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

NATALE: ANCHE CON CRISI GLI ITALIANI VOGLIONO IL RITOCCO ESTETICO

La voglia di bellezza degli italiani resiste al portafoglio sempre più vuoto, alle tasse e alla spending review. Nonostante la crisi infatti, sono molti coloro che non rinunciano al ritocchino estetico e lo scelgono anche come regalo da mettere sotto l’albero. Se per lei il punto debole rimane il seno, sempre più uomini invece vogliono un viso giovane e senza rughe.

A rilevarlo è Ezio Maria Nicodemi, dirigente chirurgo plastico all’Istituto dermopatico dell’Immacolata (Idi) di Roma.

”Negli ultimi mesi – spiega in una nota – nonostante la difficile situazione economica che stiamo vivendo, c’è chi proprio non riesce a rinunciare a vedersi più bello allo specchio. Così, dalla tredicesima, si riesce a tenere da parte qualcosa anche per un intervento da regalare al partner o da regalarsi. Se infatti prima di Natale generalmente c’è un incremento di richieste del 15-18%, quest’anno siamo intorno al 20-22%”.

Le richieste arrivano sia da uomini che da donne, generalmente over 40. ”Se lei desidera un seno più grande – continua Nicodemi – lui non rinuncia a interventi agli occhi per tirare su le palpebre e a liposuzione ad addome e fianchi”. Ma ad essere molto richiesti sono anche i piccoli interventi di chirurgia estetica, non molto invasivi, veloci e anche meno costosi dei classici, come filler, peeling e iniezioni di botulino. ”Non c’è una prevalenza di uomini o donne – conclude – ma capita spesso che vengano in coppia dal chirurgo”.

Lascia un commento