fbpx
I centrifugati: freschi, sani e nutrienti
Dieta pescetariana: scelta sana ma attenzione nel bilanciare gli alimenti
La colazione proteica dolce: ingredienti di base e idee facili da realizzare
previous arrow
next arrow
Slider

La colazione proteica dolce: ingredienti di base e idee facili da realizzare

Scendere dal letto con il piede giusto non determina il resto della giornata, ma fare la giusta colazione sì. La scelta di cosa mangiare tra le 6 e le 11 dà l’imprinting alle ore successive. Cornetto e cappuccino? Le riserve di energia si esauriscono presto lasciando le pile scariche a metà mattina. Uova e bacon? Danno più autonomia, ma come la mettiamo con i grassi saturi? La colazione proteica dolce risolve la questione perché è sana ma gratifica l’irrefrenabile voglia di dolcezza mattutina. Senza escludere nessuno: vegetariani, vegani, allergici al latte, intolleranti al lattosio o al glutine, ce n’è per tutti.

Ingredienti di base per colazioni proteiche sane e dolci

La colazione proteica dolce si basa su una mini dispensa furba che permette di creare, con pochi ingredienti, colazioni ricche di proteine e sempre diverse. Ecco i must have.

In frigorifero: latte, ricotta, uova e yogurt greco non dovrebbero mai mancare. Utili a preparare bowl, creme spalmabili e pancake sono l’ABC della colazione proteica dolce.

In dispensa: mix di cereali integrali, frutta secca a guscio e semi oleosi sono sempre a portata di mano. Ma anche pane proteico (con farine integrali, di soia, di lupino e semi oleosi), farine di legumi e soia, e burri vegetali di arachidi, di mandorle e di anacardi.

10 idee facili per la colazione proteica dolce

Con la dispensa super fornita si può dare vita a più di una combinazione, ecco 10 idee per una colazione proteica dolce e bilanciata.

1- Latte, cereali e frutta secca: una ciotola di latte accompagnata da un mix di cereali integrali e senza zuccheri resa più golosa da mandorle, noci e anacardi. Per una variante, sostituite il latte con lo yogurt greco.

2- Pane proteico tostato con ricotta al cacao: emulsionate del cacao amaro e poco sciroppo d’acero alla ricotta per poi spalmarla sul pane proteico ancora caldo.

3- French toast alla frutta: immergete del pane proteico in una pastella preparata con uova, latte e cannella. Ripassatelo in padella antiaderente con una piccola noce di burro ottenendo un french toast da servire con frutta fresca di stagione.

4- Pancake proteici con sciroppo d’acero: uova (anche solo gli albumi!), latte, farina di ceci e di avena con un pizzico di cremor tartaro. Ecco pronta la pastella per i pancake proteici da guarnire con sciroppo d’acero, cioccolato fondente e frutta.

5- Sandwich dolce grigliato: farcite due fette di pane integrale con burro di arachidi,  marmellata di fragole 100% frutta e grigliatelo da ambo le parti.

7- Crema di banane: frullate le banane assieme a latte, amido di mais e una manciata di mandorle tritate. Lasciate sul fuoco a fiamma moderata, mescolando fino a quando non avrete ottenuto una consistenza cremosa.

8- Overnight oats: si prepara mischiando fiocchi d’avena baby ad abbondante yogurt greco, un filo di dolcificante naturale e cacao amaro in polvere (con tanto ferro!). Il tutto riposa per la notte in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico in vetro, trasformandosi in un porridge d’avena senza cottura.

9- Frappè al burro di arachidi: latte, avena in fiocchi, burro di arachidi e rondelle di banana congelata sono gli ingredienti per un frappè corposo e super saziante.

10- Barrette proteiche: fatte in casa con mix di frutta secca, frutta disidratata o semi oleosi, oppure acquistate, le barrette proteiche sono la soluzione ottimale per chi ha poco tempo.

Colazione proteica dolce senza latticini, senza glutine e senza uova

Le alternative senza latte, vegane e gluten free sono molto facili da realizzare. Si possono usare bevande vegetali ricche di proteine (di soia, di mandorle, di canapa), yogurt di soia o di mandorle e tofu seta, un ottimo sostituto dei formaggi magri morbidi. Pancake e crespelle non necessitano né di glutine, né di uova: una pastella di farina di ceci e latte vegetale assicura un’ottima riuscita. Se siete sportivi e gli integratori di proteine fanno parte della vostra colazione, esistono molti preparati vegani a base di superfoods, primo fra tutti, la spirulina: un concentrato vegetale di proteine, omega 3 e ferro.

Lascia un commento