fbpx
Più fibre nella prevenzione di obesità e tumori
Ma la frutta fa ingrassare? È così zuccherina…
Mangiare bene anche in vacanza si può!
previous arrow
next arrow
Slider

Mangiare bene anche in vacanza si può!

Caldo, sole, vacanze si traducono in vita all’aria aperta, più movimento e più tempo libero. Non c’è quindi momento migliore per smaltire qualche chilo di troppo senza sacrifici eccessivi e diete logoranti. La natura ci offre in questa stagione tutti gli elementi che ci possono aiutare a raggiungere lo scopo. Primo fra tutti la luce solare, potente attivatore biologico che aiuta, fra l’altro, a combattere attacchi di fame, depressione e nervosismo, spesso legati a regimi dietetici troppo rigidi. Il caldo, inoltre, aumenta decisamente la sudorazione, canale d’elezione per eliminare le tossine e depurare l’organismo dalle scorie accumulate in inverno. Il sole cede la sua energia anche a ortaggi e frutta, che in questo periodo sono un concentrato di principi attivi utili per regolare il metabolismo. Aggiungete a questi vantaggi di stagione un po’ più di tempo da dedicare all’attività fisica, almeno una passeggiata di quaranta minuti al giorno, e otterrete così una linea più asciutta senza troppa fatica.

Provate a seguire questa dieta anche se non avete bisogno di smaltire qualche chilo di troppo, ma avvertite solo il bisogno di sgonfiarvi e contrastare la ritenzione idrica. Ne gioverà sia l’organismo sia l’umore, permettendovi così di rientrare dalle vacanze “rinnovati”.

Lascia un commento