fbpx
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Alimenti integrali: salute e gusto
Alimenti integrali: salute e gusto
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

ZUPPA DI VERDURE E GRANO SARACENO

Zuppa di verdure e grano saraceno

Per 2 persone

80 g di grano saraceno, 200 g di patate, 200 g di cavolo rapa, 100 g di carote,1 costa di sedano, 1 cipolla bianca, 500 ml di brodo vegetale, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 2 spicchi di aglio, sale, 4 foglie di salvia, 30 g di Parmigiano Reggiano, 50 g di lenticchie rosse decorticate.

1. Lavare le patate e il cavolo rapa, spellarli e tagliarli a cubetti di un centimetro di lato circa.

2. Lavare le carote, spellarle e affettarle nello spessore di 4 millimetri circa.

3. Lavare il sedano, eliminare i filamenti e le foglie, tagliare la costa a cubettini.

4. Pelare la cipolla, tagliarla in quarti, quindi affettarla nello spessore di 3-4 millimetri.

5. Scaldare il brodo.

6. In una pentola da minestra mettere l’olio e l’aglio spellato. Portarla su fuoco e far dorare l’aglio a fiamma vivace.

7. Toglierlo, unire tutte le verdure e cuocere mescolando per un paio di minuti.

8. Unire il brodo, tenendone da parte un po’ per fine cottura, un pizzico abbondante di sale, le foglie di salvia ben lavate, mettere il coperchio e attendere che prenda bollore.

9. Cuocere per 15 minuti dalla ripresa del bollore a fiamma media, coperto.

10. Trascorso il tempo indicato assaggiare e regolare di sale. Il brodo di cottura deve essere un po’ saporito.

11. Sciacquare il grano saraceno e le lenticchie sotto acqua fresca, quindi unirli nella pentola.

12. Cuocere per 20 minuti a fiamma media. Cuocere con il coperchio se si desidera una zuppa più liquida, senza se la si desidera più densa.

13. Verso la fine della cottura assaggiare e regolare di sale.

14. Spegnere il fuoco, unire il Parmigiano, mescolare bene e far riposare, coperto per un paio di minuti. Se la zuppa è troppo densa unire un po’ del brodo tenuto da parte.

15. Servire con un filo d’olio a crudo.

Lascia un commento