fbpx
La carne d’agnello: leggera, sostanziosa e digeribile.
La colomba di Pasqua: storia e proprietà nutrizionali
Stop alla cellulite con i cibi giusti
previous arrow
next arrow
Slider

Hamburger di ceci e lenticchie

Hamburger di ceci e lenticchie

Per persone

200 g di lenticchie già cotte, 200 g di ceci già cotti, 4 foglie di basilico, 1 cucchiaino di curcuma, 40 g di pangrattato, 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1 pomodoro, 140 g di insalata fresca, 4 panini ai semi senza glutine da 40 g l’uno, sale e pepe.

  1. Sciacqua i ceci e le lenticchie sotto acqua corrente. Taglia a dadini la cipolla e falla rosolare per qualche minuto in una pentola antiaderente con 2 cucchiai di olio extravergine. Aggiungi i ceci, le lenticchie e il basilico, spezzettato grossolanamente. Fai saltare per un paio di minuti i legumi con la cipolla e il basilico. Insaporisci con un pizzico di sale e di pepe, aggiungi la curcuma e un paio di cucchiai di acqua e continua la cottura per qualche minuto.

 

  1. Spegni il fuoco e trasferisci la crema in un bicchiere alto. Unisci il pangrattato e riduci con un minipimer, fino a ottenere un composto omogeneo.

 

  1. Forma con le mani, o con l’aiuto di un coppapasta, 4 hamburger. Fai scaldare i hamburger in una pentola antiaderente con l’olio rimasto, facendoli scurire su entrambi lati.

 

  1. Dividi a metà i panini ai semi, e falli tostare leggermente nella pentola dove hai fatti rosolare i burger, poggiandoli dalla parte della mollica. Componi gli hamburger aggiungendo il pomodoro tagliato a fette, la carota ridotta a listerelle e qualche foglia di insalata fresca.

Lascia un commento