fbpx
Burger di melanzane
Burger vegetali: le buone e gustose alternative alla carne
Sempre più italiani non fanno colazione
Arrow
Arrow
Slider

ZUPPA DI LENTICCHIE MISTE

Zuppa di lenticchie miste

Per 4 persone

80 g di lenticchie castelluccio, 80 g di lenticchie verdi piccole, 80 g di lenticchie nere, 80 g di lenticchie rosse, 1 cipolla di tropea, 2 spicchi di aglio, 1 peperoncino piccante, 3 cucchiaini di cumino in polvere, 2 cucchiaini di coriandolo, 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, 240 g di pomodori, pelati, 800 ml di acqua, olio di oliva extra vergine e sale.

1. Sbucciate la cipolla e l’aglio finemente insieme al peperoncino.

2. In un tegame dai bordi alti, scaldate 2 cucchiai di olio e fate stufare gli odori tritati a fiamma moderata per 5-6 minuti, finché la cipolla non risulterà leggermente appassita.

3. Frullate i pomodori pelati fino a ottenere una passata cremosa e aggiungetela al fondo di cottura insieme a tutte le spezie in polvere. Lasciate cuocere a fiamma bassa per 7-8 minuti, mescolando di tanto in tanto.

4. Lasciate cuocere a fuoco basso per circa 45 minuti senza coperchio, mescolando spesso e aggiungendo, se necessario, poca acqua alla volta per evitare che la zuppa si addensi eccessivamente.

5. Aggiungete le lenticchie rosse decorticate e proseguite la cottura per altri 15-20 minuti. L’aggiunta delle lenticchie decorticate farà addensare ulteriormente la zuppa, se la preferite più brodosa aggiungete altra acqua.

6. Tritate finemente il coriandolo e aggiungetelo solo a fine cottura, fuori dal fuoco. Mescolate bene e dividete la zuppa ancora calda in 4 fondine, decorando con qualche rondella di peperoncino fresco e qualche rametto di coriandolo.

Lascia un commento