fbpx
E dopo Pasqua… per tutti la dieta-primavera
E dopo Pasqua… per tutti la dieta-primavera
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

LA FESTA È MORBIDA

Niente burro e latticini ma il gusto goloso del cioccolato in questa sofficissima torta che si ispira alle tradizionali pizze dolci pasquali

Torta di cioccolato e nocciole all’arancia

Per 10 persone

500 g di farina, 150 g di cioccolato fondente, 2 uova, 80 g di zucchero di canna, 80 g di nocciole tostate, 1 arancia, 15 g di lievito di birra fresco (2/3 di un cubetto), 100 ml di latte di soia (o vaccino), 6 cucchiai d’olio e. v. d’oliva, sale; zucchero a velo.

Va preparato in anticipo

1. Sistemate la farina a fontana su una spianatoia. Grattugiate la buccia dell’arancia e aggiungetene un cucchiaio al centro della fontana insieme al lievito sciolto nel latte tiepido, alle uova, allo zucchero, a un pizzico di sale e all’olio. Lavorate il tutto versando l’acqua che serve per ricavare un impasto morbido. Quindi trasferitelo in una ciotola, copritelo e lasciatelo lievitare al caldo per 3-4 ore.

2. Riducete in scaglie o tritate il cioccolato e poi tritate grossolanamente anche le nocciole; quindi amalgamate entrambi gli ingredienti alla pasta lievitata.

3. Trasferite l’impasto in una tortiera da 28-30 cm, coprite con un panno e lasciate lievitare per altri 40 minuti.

4. Infornate la torta a 200 °C per 30 minuti lasciatela raffreddare. Nel frattempo preparate la decorazione disegnando la forma di una colomba su un foglio di carta grande, quindi ritagliate i contorni del disegno e posate il foglio sulla torta. Cospargete in modo uniforme lo zucchero a velo all’interno del foglio ottenendo così la decorazione desiderata.

Lascia un commento