fbpx
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: la festa del fritto!
Carnevale: la festa del fritto!
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

RISOTTO AI FUNGHI PORCINI

Risotto ai funghi porcini

Per 2-4 persone
300 g di riso, 1 cipolla, 60 g di funghi secchi messi in ammollo in acqua, 1 l di brodo vegetale, 2 cucchiai di olio.

1. Pulire la cipolla e tagliarla fine, metterla in una pentola insieme a mezzo bicchiere di brodo caldo, mettere sul fuoco la pentola e lasciare rosolare fino a quando la cipolla risulta trasparente, unire ora i funghi precedentemente strizzati e tagliati grossolanamente (tenere da parte l’acqua dei funghi e filtrarla), lasciare insaporire per pochi istanti, aggiungere il riso e lasciare tostare per un minuto girando in modo che non si attacchi alla pentola.

2. Aggiungere l’acqua dei funghi filtrata, lasciare cuocere mescolando ed unendo il brodo all’occorrenza. Passati circa 18 minuti spegnere il fuoco, unire l’olio mescolare e lasciare riposare un paio di minuti. Distribuire il risotto nei piatti e servire.

Lascia un commento