fbpx
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Arancia: l’agrume per eccellenza!
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Mangiare sano, qualunque sia lo stile alimentare, allunga la vita
Alimenti integrali: salute e gusto
Alimenti integrali: salute e gusto
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

TIMO: MILLE VIRTU’

Il timo è un arbusto mediterraneo basso e legnoso sempreverde, della famiglia delle Labiatae, dalle foglie sottili grigio-verdi dal profumo intenso ed immediatamente avvertibile, in particolar modo sfregandole tra le dita. La sua lunga storia risale agli egizi, che lo usavano per imbalsamazioni e per conservare gli alimenti. L’impiego del timo è particolarmente indicato per il trattamento delle affezioni che interessano le vie respiratorie. Esistono centinaia di varietà di timo, alcune delle quali sono caratterizzate da un piacevole aroma di limone. Questa erba aromatica può vantare un inaspettato contenuto vitaminico, sia in riferimento alla vitamina C che alle vitamine del gruppo B. Contiene inoltre timolo, linaiolo e sali minerali.

Il timo è un’erba molto versatile in cucina e si abbina bene con altre erbe e condimenti per insaporire i cibi. Largamente disponibile sia essiccato che fresco, il timo è facile da coltivare a casa, così da averlo a portata di mano per fare zuppe e stufati, verdure grigliate e altri piatti.

Consigli per l’uso

Fate un mazzetto di timo per guarnire zuppe, brodi e salse. Sciacquate il timo fresco e tamponatelo con un tovagliolo di carta per asciugarlo. Legate i rami di timo con alloro e prezzemolo, così da averli sempre a disposizione.

Usate il timo fresco per marinare o stufare le verdure grigliate. Sciacquate il timo e asciugatelo. Togliete le foglie dai rami prima di utilizzarlo, così da non aggiungere il rametto ai piatti. Tritate le foglie e usatele in accordo alla ricetta.

Unite il timo essiccato ad altre erbe essiccate per fare un mix aromatico. Unite basilico, rosmarino, salvia, lavanda, maggiorana a finocchio e aggiungeteli al pollo, alla carne o alle verdure.

Usate il timo essiccato quando quello fresco non è disponibile. Un cucchiaino di timo essiccato equivale ad un cucchiaio di quello fresco.

Lascia un commento