fbpx
Olio extravergine di oliva promosso a farmaco in Usa
Un nuovo anno in salute con la Dieta Mediterranea
Mandarini, il relax della stagione fredda
Arrow
Arrow
Slider

MEDICINA ESTETICA

La medicina estetica è una branca della medicina in rapidissimo sviluppo.

Continue innovazioni nel campo della ricerca e l’affidabilità dei prodotti sviluppati consentono oggigiorno trattamenti in tutta sicurezza con bassissimi rischi e/o complicazioni.

La medicina estetica è prima di tutto prevenzione, prendersi cura di se stessi e mantenere uno stile di vita sano, con alimentazione equilibrata, attività sportiva ed astensione dal fumo. È ormai nota la nocività delle sigarette anche a livello cutaneo, senza contare i ben più pericolosi danni generali all’organismo.

Nel corso di una visita di medicina estetica si tiene quindi conto anche delle abitudini del/della paziente e si valuta l’opportunità di modificare o meno una parte dello stile di vita quando possibile. In secondo luogo si esegue una “mappatura” delle zone che più hanno subito gli effetti del tempo (rughe e gravità seppur in maniera differente non risparmiano nessuno) e si studia quale potrebbe (qualora necessaria e desiderata) essere la soluzione ideale per ogni singolo caso. Alcuni pazienti infatti giovano maggiormente di alcuni tipi di trattamento rispetto ad altri, e la personalizzazione e pianificazione del lavoro è una costante immancabile nella medicina e chirurgia estetica.

I trattamenti di medicina estetica sono solitamente meno invasivi degli interventi di chirurgia estetica, e solitamente non necessitano dell’anestesia, ma anche i risultati sono meno duraturi nel tempo ma i trattamenti possono essere ripetuti dopo alcuni mesi con sedute periodiche di mantenimento.

Lascia un commento