fbpx
Il giro del mondo in 30 colazioni
Il giro del mondo in 30 colazioni
Allergie, intolleranze e sensibilità all’istamina, a che punto siamo?
Allergie, intolleranze e sensibilità all’istamina, a che punto siamo?
La carne coltivata e la ricerca avanzata di Ivy Farm Technologies
La carne coltivata e la ricerca avanzata di Ivy Farm Technologies
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

MACCO DI FAVE

Macco di fave

Per 2 persone
120 g di fave secche senza buccia lasciate a bagno per una notte, 1 cipolla, 1 foglia di alloro, 500 ml di acqua, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva, sale e peperoncino in polvere (facoltativo).

1. Scolate le fave e mettetele a cuocere con la cipolla, l’aglio, l’alloro e l’acqua fredda. Portate lentamente a ebollizione e lasciate cuocere per almeno mezz’ora fino a quando i legumi tenderanno a disfarsi.

2. Eliminate la foglia di alloro, riducete in crema con il frullatore a immersione e aggiustate di sale.

3. Servire con un filo di olio e un pizzico di peperoncino in polvere.

Nota: servitelo insieme a una verdura “amara” come la cicoria catalogna o l’indivia riccia lessate.

Lascia un commento