fbpx
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: la festa del fritto!
Carnevale: la festa del fritto!
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

PACCHERI ALLA RICCIOLA CON LIMONE E PREZZEMOLO

Paccheri alla ricciola con limone e prezzemolo

Per 4 persone
240 g di paccheri, 400 g di tranci o filetti di ricciola, 400 g di pomodori pelati, 1 porro, 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, olio, pepe, sale.

1. Scolate i pelati, conservando il succo, divideteli a metà e tagliateli a filetti. Mescolateli in una ciotola insieme alla scorza di limone, al prezzemolo e a un pizzico di sale.

2. Mondate il porro dalla parte verde, affettatelo finemente e mettetelo a rosolare in una padella dal fondo spesso con 3 cucchiai d’olio per 5 minuti abbondanti. Passato questo tempo unite il pesce già spellato e tagliato a cubetti. Salate e fate insaporire per pochi minuti. Aggiungete quindi i pomodori conditi, proseguite per altri 5 minuti e controllate il sale. (Se alla fine la salsa dovesse rimanere troppo asciutta, allungatela con un po’ di succo dei pomodori pelati tenuto da parte.)

3. Lessate i paccheri al dente, scolateli non troppo asciutti e tuffateli nella padella insieme al pesce, mescolate con cura, aromatizzate con una macinata di pepe e servite subito.

Lascia un commento