fbpx
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: i segreti per friggere bene
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

SALMONE E GAMBERI AL CARTOCCIO

Salmone e gamberi al cartoccio

Per 2 persone

2 filetti di salmone da 200 g circa cadauno, 8 gamberi di media dimensione, 1 limone, 4 rametti di prezzemolo, 4 spicchi di aglio, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale e pepe nero macinato al momento.

1. Preriscaldare il forno a 200° C.

2. Pulire i filetti di salmone eliminando la pelle, se presente, con un coltello affilato e sciacquarli sotto acqua corrente.

3. Sciacquare i gamberi. Lavare bene il limone ed affettarlo. Lavare il prezzemolo sotto acqua corrente, tamponarlo con carta da cucina, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.

4. Preparare un foglio di carta da forno piuttosto grande per ogni filetto di salmone. Spruzzarli con poca acqua fresca, accartocciarli e ridistenderli per renderli più malleabili.

5. Mettere su ogni pezzo di carta da forno qualche fettina di limone, un filetto di salmone, 4 gamberetti e 2 spicchi d’aglio non spellati.

6. Unire un filo d’olio, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe ed un cucchiaino di prezzemolo tritato.

7. Chiudere i cartocci sigillandoli bene con spago da cucina ed infornarli dentro una teglia per 20-25 minuti.

8. Servirli immediatamente, un cartoccio per commensale, da aprire direttamente a tavola.

Lascia un commento