fbpx
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: i segreti per friggere bene
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

TRANCIO DI SALMONE SU LETTO DI PORRI

Trancio di salmone su letto di porri

Per 1 persona
1 trancio di salmone (250 g), 2 cucchiai di succo di limone 1 porro di media grandezza 1 peperone giallo 1 piccola cipolla bianca, sale, pepe 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva 2 cucchiai di yogurt intero, peperoncino di cayenna.

1. Sciacquate il salmone sotto l’acqua corrente e asciugatelo. Irroratelo con 1 cucchiaio di succo di limone. Coprite e lasciate marinare per 5 min. circa.

2. Mondate e lavate gli ortaggi, quindi tagliate il porro a rondelle, il peperone e dadini e la cipolla ad anelli sottili.

3. Salate e pepate il pesce. Scaldate l’olio in un tegame e cuocete il salmone, a fuoco medio, su entrambi i lati. Levatelo dal fuoco, avvolgetelo nella carta argentata e tenetelo in caldo.

4. Fate appassire la cipolla nel fondo di cottura. Unite il peperone e il porro. Dopo circa 5 minuti versatevi lo yogurt, regolate di sale e insaporite con il peperoncino e il restante succo di limone. Adagiatevi sopra il salmone.

Lascia un commento