fbpx
E dopo Pasqua… per tutti la dieta-primavera
E dopo Pasqua… per tutti la dieta-primavera
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

Zuppa di pesce con verdure

Per 6 persone

500 g di vongole, 150 g di gamberi, freschi, 1 orata, 1 scorfano, 400 g di patate, 2 cipolle rosse, 3 spicchi di aglio, 1 gambo di sedano, 3 pomodoro ramato, 4 cucchiai di olio di oliva extra vergine, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 manciata di foglie di sedano, succo di limoni, 1 cucchiaino di semi di coriandolo, 1 cucchiaino di semi di finocchio, 500 ml di brodo di pesce, sale e peperoncino.

1. Fate spurgare le vongole in acqua salata per un paio d’ore, controllando che non contengano sabbia. Raschiate i pesci con un coltellino, sviscerateli, togliete pinne e testa e lavateli. Tagliateli in tranci di 5 centimetri.

2. Mettete i gamberi in una terrina, insieme a orata e scorfano, salateli, spruzzateli con succo di limone e fateli marinare in frigo per un’ora. Sbollentate i pomodori e riduceteli a tocchetti.

3. Rosolate le cipolle a fettine, l’aglio schiacciato, i semi di finocchio e di coriandolo con un po’ di olio. Unite le patate a fette, i pomodori, il sedano a pezzetti, mezzo litro d’acqua o brodo di pesce, coprite, cuocete 10 minuti e aggiustate di sale.

4. Aggiungete i pesci marinati, le vongole e cuocete altri 8 minuti. Infine, unite i gamberi e cuocete ancora 5 minuti. Insaporite con il prezzemolo e le foglie di sedano tritati e servite la zuppa con olio e peperoncino.

Lascia un commento