fbpx
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: i segreti per friggere bene
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

PASTA AL PESCE SPADA

Pasta al pesce spada

Per 2-4 persone
160 g di pasta, 1 trancio di pesce spada da 200 g circa, 6 olive nere, 2 rametti di prezzemolo, 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva, 2 spicchi d’aglio, origano, sale, pepe.

1. Sciacquare il trancio di pesce spada sotto acqua corrente, togliere la pelle e, se presente, la lisca. Tagliarlo a piccoli cubetti di 1 cm di lato.

2. Snocciolare le olive e spezzettarle grossolanamente.

3. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.

4. In una capace padella mettere l’olio e gli spicchi d’aglio spellati e schiacciati. Accendere il fuoco e far soffriggere a fiamma vivace fintanto che l’aglio non si sarà ben dorato.

5. Unire il pesce spada, mescolare e farlo dorare uniformemente.

6. Aggiungere le olive, un cucchiaino di prezzemolo tritato, una manciata di origano, un pizzico di sale ed una grattugiata di pepe. Proseguire la cottura a fiamma media per 5 minuti, fintanto che il pesce spada risulta uniformemente dorato.

7. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.

8. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.

9. Servire immediatamente.

Lascia un commento