fbpx
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: i segreti per friggere bene
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

GAMBERETTI AI PISELLI

Gamberetti ai piselli

Per 2 persone

400 g di gamberetti, 300 g di piselli (peso sgranato), 1 cipolla bianca, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 100 ml di brodo vegetale, pepe nero macinato al momento e sale.

1. Scaldare il brodo. Spellare la cipolla e tritarla finemente in una padella con metà olio. Portare sul fuoco e far soffriggere la cipolla a fiamma bassa finché non si sarà ben dorata.

2. Alzare la fiamma, aggiungere i piselli e cuocere per qualche minuto a fiamma vivace. Aggiungere il brodo vegetale, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e lasciare cuocere a fuoco medio, con coperchio, per 12-15 minuti circa. Il tempo di cottura esatto dipenderà dalla grandezza dei piselli e dalla consistenza della loro buccia. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, aggiungere altro brodo.

3. Nel frattempo pulire i gamberi sciacquandoli sotto acqua corrente. Spellarli e sfilare il budellino scuro posto sulla schiena. Metterli in un padellino con il restante olio e farli saltare a fiamma vivace per qualche minuto, fino a completa cottura.

4. Verso fine cottura dei piselli togliere il coperchio, alzare la fiamma ed unire i gamberetti.

5. Mescolare bene, regolare di sale e servire.

Nota: i gamberetti ai piselli sono semplici e gustosi, leggeri, ottimi appena preparati, ma anche tiepidi. Si possono preparare in anticipo e conservare per un giorno in frigorifero per essere consumati anche fuori casa.

Lascia un commento