fbpx
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Mangiare cibi di stagione, una scelta di salute!
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: i segreti per friggere bene
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

INSALATA RINFRESCANTE ALLA GENOVESE

Insalata rinfrescante alla genovese

Per 4 persone
2 finocchi, 4 cipollotti, 1 mazzetto di rucola, 1 semi di sesamo, 1 mazzetto di basilico, maggiorana, aceto, olio, sale.

1. Portate gradualmente a ebollizione un litro di acqua mescolata con 200 ml di aceto.

2. Pulite, nel frattempo, i cipollotti conservando un po’ della parte verde e affettateli. Affettate finemente anche i finocchi,mondati dalle sommità barbose e dalle foglie esterne più dure e divisi a metà.

3. Salate l’acqua bollente, levatela dal fuoco, aggiungete cipollotti e finocchi e lasciateli a bagno per almeno 30 minuti.

4. Sfogliate sia il basilico che la maggiorana,riuniteli su un tagliere e tritateli velocemente mescolandoli subito con 2-3 cucchiai d’olio. Affettate la rucola e stendetela sul fondo di 4 piatti.

5. Scolate finocchi e cipollotti, metteteli a raffreddare e ad asciugare bene in un vassoio. Trasferiteli quindi in una terrina, conditeli con l’olio alle erbe (e altro aceto se vi piace), mescolate e distribuiteli nei piatti sopra la rucola. Completate il piatto cospargendo i semi di sesamo e servite subito.

Variante estiva: affettate un peperone rosso e uno giallo, conditeli con menta e prezzemolo al posto di basilico e maggiorana e accompagnateli con lattuga al posto della rucola.

Lascia un commento