fbpx
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Dalla dieta mediterranea al movimento i segreti della longevità
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: i segreti per friggere bene
Carnevale: la festa del fritto!
Carnevale: la festa del fritto!
30707016_10156301888199287_1493183837591568384_n
previous arrow
next arrow

BIETOLA GRATINATA

Bietola gratinata

Per 2 persone

500 g di bietole da costa, olio extravergine di oliva, Parmigiano Reggiano e sale fino.

 

 

1. Pulire la bietola separando le coste dalle foglie e scartare quelle rovinate. Se le coste sono molto lunghe tagliarle in due pezzi.

2. Sciacquare bene e metterle in un colino.

3. Cuocere a vapore per 20 minuti, oppure lessare in abbondante acqua salata per 15 minuti. Mettere per prime le coste e dopo 5 minuti unire le foglie.

4. Quando la bietola è cotta, ritirarla, se si è lessata scolarla molto bene.

5. Metterla in una pirofila ben unta, condirla con un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale e girare accuratamente. Cospargere con abbondante parmigiano reggiano grattugiato e passare 5 minuti sotto il grill del forno, prolungando di qualche minuto la cottura finchè non si sarà ben dorato.

6. Servire molto caldo.

Lascia un commento